ALBERONERO_Lodi, 1991

Alberonero_Norme di Paesaggio, 2014. Photo di Fabrizio Dessi

Alberonero nasce a Lodi nel 1991. All’età di quindici anni inizia a sperimentare nell’ambito dei graffiti sviluppando uno stile pittorico personale, brutale e infantile. Nel 2013 si laurea in Interior Design al Politecnico di Milano. Dal 2012 studia la percezione del colore, interessandosi particolarmente alle possibilità emotive date dalle combinazioni tonali. Importante è anche la sua ricerca sulla sintesi della forma, con l’idea di ridurre al minimo il linguaggio visivo e di ridurre il mondo al colore alle sensazioni.

Spazia tra l’arte pubblica, la pittura e l’installazione in tutto il mondo e interviene in ambienti naturali con media diversi. Le sue opere nascono da un dialogo intimo con lo spazio e da una concezione dell’arte come elemento poetico e fondamentale del paesaggio.

Alberonero ha partecipato a numerosi eventi artistici tra cui: XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, Farm Cultural Park, Altrove Festival, Art Basel Miami, Big City Life. Ha partecipato a mostre personali e collettive in Italia, Francia, Ucraina, Spagna, Florida, Germania, Argentina e Indonesia e ha realizzato progetti artistici partecipativi e seminari sul colore.

This post is also available in: Inglese