FEDERICO TOSI_Milano, 1988

Federico Tosi_Bali, 2017. Penna su carta. 70×100 cm

Federico Tosi si laurea all’Accademia di Brera a Milano.

Tosi ha un’ossessione per le diverse tecniche, i materiali e i dettagli. Può richiedere fino a tre anni per creare le sue opere, il tempo è una variabile significativa nelle sue produzioni.

Nonostante abbia trascorso un’infanzia serena, Tosi è in grado di creare atmosfere oscure e vivaci. Il modus operandi dell’artista, attraverso un meccanismo paragonabile alla linguistica, è caratterizzato dalla figura retorica del discorso ossimoro. Combinando oggetti diversi, spesso divergenti nella forma e nel contenuto, l’artista crea una tensione inevitabile e positiva. Caratterizzato da un alto grado di assurdità, le sue opere sono soggette a un processo di continua costruzione e distruzione della materia. L’artista oscilla tra fare e rovesciare, fino alla realizzazione di pezzi che diventano congiunzioni di contraddizioni, aperte alla libera interpretazione.