LINDA CARRARA_Milano, 1984

Linda Carrara_Senza titolo, 2012. Olio e acrilico su tela. 80×60 cm

Linda Carrara vive e lavora tra Gent, Bruxelles e Milano.

Nel marzo 2006 si è laureata presso il dipartimento sperimentale di arte contemporanea presso l’Accademia di Brera a Milano. Nel 2015 ha frequentato il Master in MultiMedia presso la Belgian KASK Academy di Gent. È vincitrice del Premio Terna nel 2015 con l’opera intitolata Outer Space in cui studia la luce come materia pittorica.

Carrara ha preso parte a diverse mostre in Italia e all’estero. Ogni alba ha i suoi dubbi, scritto Alda Merini, e l’arte di Carrara è certamente fatta di mille dubbi. I suoi dipinti sono disseminati di indizi, silenzio e ambiguità. Quella stessa assenza di parole che ci porta davanti allo stupore come di fronte alla perdita e all’incertezza.

L’indagine dell’artista sulla limitazione umana e l’incapacità di razionalizzare la vita e gli eventi si traducono in pittura attraverso la rappresentazione incompleta della figura umana. In uno stato di sospensione, quest’ultimo si trasforma in quasi morto, indifeso e stupito dall’irrazionalità della vita.

This post is also available in: Inglese